Sede di Milano

Sede di Venezia

Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2015 Certificato n°0076/2018

Azienda certificata UNI/PdR 125:2022 Certificato n°0060/2023

Offerte del mese
Aggiornamento Formazione Lavoratori – Online

Aggiornamento Formazione Lavoratori – Online

Formazione Generale e Specifica dei Lavoratori – Rischio Basso (Settori della classe di Rischio Basso) – Online

Formazione Generale e Specifica dei Lavoratori – Rischio Basso (Settori della classe di Rischio Basso) – Online

Formazione Generale e Specifica dei Lavoratori – Rischio Basso (Settore Ristorazione) – Online

Formazione Generale e Specifica dei Lavoratori – Rischio Basso (Settore Ristorazione) – Online

Formazione Generale e Specifica dei Lavoratori – Rischio Basso (Settore Uffici) – Online

Formazione Generale e Specifica dei Lavoratori – Rischio Basso (Settore Uffici) – Online

Alternanza Scuola Lavoro

Alternanza scuola-lavoro

Nuovi obblighi per le imprese

Ci sono nuovi obblighi da rispettare per le imprese che aderiscono al programma alternanza scuola-lavoro, per assicurare maggiore sicurezza agli studenti-lavoratori.

Difatti l’art.17 del Decreto Legge n. 48/2023 (Decreto Lavoro), ha stabilito che le imprese iscritte nel registro nazionale, per l’alternanza scuola lavoro, devono integrare il loro documento di valutazione dei rischi (DVR), con una sezione specifica dove indicare le misure di prevenzione dei rischi e i dispositivi di protezione individuale, da adottare per gli studenti durante i percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento.

Questa nuova valutazione del DVR deve essere fornita all’istituzione scolastica a cui fanno riferimento gli studenti interessati e allegata alla convenzione stipulata tra l’impresa e lo stesso istituto scolastico.

Si tratta di una valutazione ex-novo, indipendente da quella elaborata a favore del lavoratore dipendente, previsto che i fattori di rischio, affrontati nello svolgimento del percorso formativo o di orientamento, possono essere specifici e non necessariamente rispondenti a quelli attesi per la normale attività produttiva.

Inoltre  nella sezione speciale del Registro delle imprese, tenuto presso la competente Camera di commercio, a cui devono essere iscritte le aziende che ospitano percorsi per l’alternanza scuola lavoro, devono essere indicate «le capacità strutturali, tecnologiche e organizzative dell’impresa, nonché l’esperienza maturata nei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento e l’eventuale partecipazione a forme di raccordo organizzativo con associazioni di categoria, reti di scuole, enti territoriali già impegnati nei predetti percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento».

Contatta APS Srl per una consulenza sul tema, per conoscere i nuovi obblighi e come assolverli.

Condividi

Potrebbe interessarti anche:

  • All Posts
  • Bandi
  • Certificazioni
  • Normativa
Bandi UNI PdR125

29/02/2024/

Anche quest’anno è attivo il Bando Regione Lombardia che sostiene le Imprese, con una sede operativa attiva in Regione Lombardia iscritte nel…

Whistleblowing: come mettersi in regola con la nuova normativa

29/02/2024/

APS Srl è lieta di presentare il nuovo servizio di whistleblowing, che consente ai lavoratori ed a tutti i destinatari della normativa, di…

Alternanza scuola-lavoro: nuovi obblighi per le imprese

04/03/2024/

Alternanza scuola-lavoro Nuovi obblighi per le imprese 29/06/2023 Normativa Ci sono nuovi obblighi da rispettare per le imprese che aderiscono…